Monopattino a Motore

Monopattino a Motore

I monopattini sono piccoli oggetti che i nostri bimbi usano per giocare, ma nelle versioni per adulti hanno anche un altro uso, cioè aiutare nei brevi spostamenti quotidiani, come ad esempio la tratta tra la fermata della metro/bus fino a casa.

Ce ne sono di alcuni che si muovono soltanto meccanicamente, cioè sfruttando la forza generata dalla spinta delle nostre gambe, ne esistono poi anche altri che si muovano sfruttando invece la potenza di una batteria. Il monopattino a motore è invece il mezzo che andremo ad analizzare qui di seguito.

È un prodotto molto diverso rispetto ai due casi precedenti, infatti per muoversi usa un motore, proprio come un motociclo. Per questo motivo per il suo utilizzo vanno rispettate delle norme ben precise. Andiamo a conoscere insieme qualcosa di più su questo particolare prodotto, dalla sua meccanica fino alle caratteristiche principali, la cui analisi ci sarà di aiuto per scegliere il modello migliore per noi.

Qual è il miglior monopattino a motore?

OffertaBestseller No. 1
Razor Monopattino Elettrico per bambini Power Core E90 di colore Verde
  • Età: 8+
  • Carico massimo: 54 kg
  • Peso del prodotto : 9 kg
OffertaBestseller No. 2
Razor E100 Glow monopattino elettrico nero
  • Velocità fino a 16 km/h
  • Batteria che regala un'autonomia fino a 50 minuti di uso continuo
  • Motore a coppia elevata, trasmissione a catena, avviamento a spinta
Bestseller No. 3
FP-TECH FP-SX-E1013-100 Monopattino Elettrico 24 V/120 W, Colori Assortiti
  • Materiale: alluminio
  • Motore: 120W
  • Batteria: 12v/4.5ah x 2 (1.5 kg/pc)
OffertaBestseller No. 4
Hudora Big Wheel Scooter Monopattino Pieghevole - City-Scooter
  • Monopattino in alluminio di alta qualita'
  • Capacita' di sorreggere un peso massimo di 120 kg
  • Dotato di catarifrangenti per una maggiore sicurezza
Bestseller No. 5
REVOE Street Motion Tech Monopattino Elettrico Pieghevole Misto Adulto,...
  • Street Motion Tech Monopattino Elettrico Pieghevole Misto Adulto, Nero
  • Velocità massima 20 Km/h - Fino a 15 km di autonomia
  • Motore 250 W - Batteria 36 V - 4400 mAh con batterie Samsung

Raycool EVO-RX Monopattino a Motore

Raycool EVO-RX Monopattino a benzina Il design di questo modello di monopattino con motore è molto aggressivo. Si presenta infatti con un colore totalmente nero, dove solo le parti metalliche di pedana e asta del manubrio sono in grigio. È realizzato con materiali solidi e resistenti ad urti e cadute. Nella parte posteriore, esattamente sopra al motore ed al serbatoio, si trova l’asta che culmina con la seduta, per permettere una giuda il più comoda possibile. Le ruote da strada sono larghe, per garantire una massima aderenza con il terreno e quindi una guida sicura. Freno e manopola per l’accelerazione si trovano sul manubrio. Riempire il serbatoio è molto semplice, infatti basta togliere il tappo e versare la benzina. Il livello può essere controllato anche ad occhio, senza necessità di spie di segnalazione. Molle ed ammortizzatori vanno ad attutire gli urti con le buche.

Raycool EVO-RX Monopattino a benzina
  • Guidi senza pensieri. Il evo-rx è uno degli scooter con maggiore autonomia...
  • La sicurezza è la nostra priorità, incluimos in tutti i modelli freni di...
  • raycool raycool e frustrazione anni lavorare insieme per offrire i migliori...

Monopattino a Motore SXT Scooters 71 CC

SXT Scooters 71 CC - Monopattino elettricoDal look giovane e dinamico questo monopattino a motore delle SXT Scooters raggiunge una velocità massima di 50 chilometri orari, in condizioni di guida ottimali. Il suo avviamento avviene tramite cavo ed il suo motore ha una potenza di 4,2 hp, con un motore da 71 CC. Il serbatoio riesce a contenere fino ad 1,8 litri di carburante e con un pieno è possibile percorrere fino a 35 chilometri. La trasmissione di questo prodotto ha due velocità. Sono presenti dei freni a disco sia sulla ruota anteriore che su quella posteriore. Il mezzo non è fornito di luci. Questo modello di monopattino con motore della SXT è utilizzabile da utenti dal peso massimo di 120 chilogrammi. Quando è fermo può essere posizionato su di un pratico cavalletto, presente alla base della pedana. Prima di acquistarlo controllate se sia legale circolare su strada con questo mezzo, che potrebbe non essere omologato per il vostro paese.

SXT Scooters 71 CC - Monopattino elettrico
  • Peso: 31 kg; avviamento tramite cavo; Peso massimo del guidatore: 120 kg;
  • Velocità massima: 50 km/h; Potenza: 4,2 hp; motore: 71 CC;
  • Autonomia (con il pieno) fino a 35 km; dimensione serbatoio: 1,8 l;

 

Monopattino a motore: come funziona?

Se avete ben presente come sono strutturati e come funzionano i monopattini classici, che sono dei prodotti ecologici per eccellenza, vi stupirete nel sapere che ne esistono anche dei modelli che funzionano con un motore.

Questo per funzionare e far quindi muovere il monopattino, lavora esattamente come quello di un motociclo, cioè attraverso l’uso della benzina, che viene pompata dal motore stesso. Il manubrio verrà utilizzato per gestire la direzione del mezzo, mentre la velocità si regolerà attraverso una manopola, posizionata sul manubrio.

Proprio per il fatto che funziona a motore è ancora più importante la presenza del freno, che ci servirà per bloccare il mezzo quando è giunto il momento di fermarsi. Il suo grande svantaggio è però legato al fatto che avendo un motore ha bisogno di benzina, con costi aggiuntivi costanti per il suo utilizzo.

Caratteristiche di un monopattino a motore a scoppio

Se volete acquistare un monopattino fornito di motore a scoppio è necessario andare prima a conoscere un po’ meglio questo prodotto, per capire quale sia la scelta più adatta a noi.

È infatti importante andare a valutare vari aspetti, come le sue dimensioni, l’autonomia del suo motore, la velocità massima raggiungibile e per finire anche il peso massimo supportato. Questi dati possono essere facilmente individuati dando uno sguardo alla scheda tecnica del prodotto.

Rispettate quelle che sono le caratteristiche del monopattino perché solo un uso corretto vi tutelerà da eventuali problematiche legate al suo utilizzo.

Dimensione

Le dimensioni di un monopattino di qualsiasi tipo, quindi anche di uno a motore, devono essere ridotte. Un oggetto di piccole dimensioni sarà infatti facile da trasportare sia in auto che sui mezzi pubblici, quando permesso, ed inoltre soltanto se non di dimensioni eccessive potrà essere riposto a casa od in garage senza provocare il benché minimo ingombro.

I modelli dalle dimensioni più grandi sono quelli che sono forniti anche di seduta, ma ricordate che questa può comunque essere smontata per riporre il monopattino senza problemi. Ne esistono delle versioni pieghevoli e queste sono la scelta consigliata per chi proprio non saprebbe come fare con un monopattino che rimane fisso.

Autonomia

Chi acquista un monopattino a motore di solito lo fa perché desidera avere a disposizione un mezzo che gli permetta di avere un’autonomia maggiore rispetto ad una classica versione a batteria o meccanica. Questa varia in base alla velocità sostenuta ed al peso dell’utente, infatti se il peso da trasportare sarà elevato di conseguenza, come accade anche per le auto, il consumo di benzina sarà maggiore.

Lo stesso dicasi per la velocità. Frequenti accelerazioni con conseguenti rallentamenti faranno sì che la benzina venga pompata più velocemente e quindi questo andrà ad influire sull’autonomia. Questa, che può essere espressa in tempo, ma più di frequente in chilometri percorsi, di solito si aggira intorno ai 35 chilometri, con un pieno, ma può variare in base al modello.

Velocità

Questo è un altro interessante aspetto che gioca a favore dei monopattini a motore. La loro velocità sarà infatti maggiore rispetto ai modelli tradizionali, che raggiungono al massimo i 35 chilometri orari circa. Il monopattino a motore è infatti molto più potente e riesce a raggiungere anche la velocità di 65 chilometri all’ora.

La velocità viene gestita tramite una manopola, posta sul manubrio, che ci permetterà di accelerare e decelerare in base ai nostri bisogni. Questa sarà influenzata sia dal peso massimo trasportato, ma anche dalle condizioni ambientali, come il vento che ci soffia contro ed alla consistenza del terreno.

Una strada impervia infatti non permetterà una guida fluida e quindi troppo veloce.

Peso supportato

Anche se questo aspetto può sembrare secondario in caso di monopattini che si alimentano a benzina, così non è affatto. Infatti se il mezzo è stato progettato per sostenere al massimo fino ad un certo peso, significa che il funzionamento corretto non ci sarà più se questo viene superato.

Questa è una condizione pericolosa che potrebbe mettervi a rischio di pericolose cadute. Non esiste un peso massimo standard per tutti i modelli di monopattino con motore, ma questo varia in base alla casa costruttrice. Di solito la cifra massima indicata è sempre intorno ai 120/150 chilogrammi di portata.

Non superate mai i valori indicati!!

Non è difficile conoscere il peso massimo supportato dal monopattino, infatti questo compare sempre nella scheda tecnica del prodotto.

Il monopattino a motore a scoppio è omologato per andare in strada?

Questo è un aspetto molto importante da verificare prima di procedere con l’acquisto di un prodotto di questo tipo. Se infatti non si hanno problematiche per utilizzarlo in aree private, come cortili interni, ci potrebbero essere dei problemini per utilizzarlo su strada.

Questi mezzi infatti per circolare sulla strada devono essere omologati. Con questa parola si intende che i mezzi sono stati testati e che ne sia stato verificato il numero di telaio ed a seguito sia stata emessa una carta di circolazione.

Per la loro guida è necessaria una patente di guida. Vi ricordo che il monopattino non può assolutamente circolare sui marciapiedi e neppure nelle piste ciclabili. È importante seguire tutte questa norme per non incorrere in nessun tipo di sanzione.

Last update on 2019-06-16 / Affiliate links / Images from Amazon Product Advertising API

Condividi